I rimedi per eliminare i segni dell’acne

L’acne è uno dei disturbi più comuni tra gli adolescenti e in alcuni casi anche nell’età adulta. Consiste in una infiammazione delle ghiandole pilo-sebacee provocando i cosiddetti brufoli che assumono varie forme da quella di pustole a quella di cisti. Le zone solitamente colpite sono viso, schiena e collo.

L’acne, anche quando eliminata, talvolta lascia delle macchie sulla pelle poco gradevoli alla vista, per questo motivo è necessario eliminare i segni lasciati da questa patologia nel modo più naturale possibile. Per avere maggiori informazioni su questa patologia, consigliamo la lettura di una guida ben fatta sull’acne, per comprenderne le cause e come si può curare.

Le motivazioni alla base dell’acne possono essere varie anche se le più comuni quelle ormonali, genetiche e psicologiche.  Oltre ai vari detergenti e creme acquistabili in farmacia per combattere i fastidiosissimi brufoli, i rimedi per eliminare l’acne spesso sono già a casa nostra in dispensa.

I migliori rimedi naturali contro le macchie lasciate dall’acne sulla pelle

Per riuscire ad eliminare totalmente l’acne senza lasciare segni sulla pelle è necessario utilizzare le strategie più idonee, a tal proposito abbiamo deciso di riportare in questo articolo quelli che sono i migliori rimedi naturali.

Un rimedio naturale contro l’acne è il succo di limone, molto efficace grazie alla presenza di acido citrico che riduce il sebo in eccesso. Basterà semplicemente prendere il succo di un limone appena spremuto e passarlo sui brufoli. Inizialmente provocherà rossore ma i sintomi durano molto poco e il risultato sarà una pelle più liscia. Il limone ha proprietà astringenti e tenderà a chiudere i pori della pelle oltre che ad eliminare i batteri presenti in superficie.

Altro prodotto miracoloso per eliminare i brufoli è il dentifricio che agisce seccandoli. Tale soluzione è da prendere in considerazione solo nei casi in cui i brufoli siano pochi o in casi in cui facciano la loro comparsa raramente.

L’aglio è un altro rimedio casalingo: è un forte antibiotico naturale e ridotto a cremina potrà essere utilizzato spalmandolo e strofinandolo direttamente sui brufoli.

Altri due prodotti efficaci contro i brufoli e spesso presenti in casa sono la patata e il pomodoro, entrambi se strofinati sulla superficie interessata tendono a portare sollievo. Il pomodoro frullato e portato alla consistenza di una crema può essere spalmato sui brufoli lasciandolo agire per circa 30 minuti. La patata invece, tagliata a fette, potrà essere strofinata sulla zona con le pustole cosicché assorba il sebo in eccesso e purifichi la pelle. Bisognerà lasciare agire i succhi della patata per circa 10 minuti per poi sciacquare.

Oltre ai prodotti singoli, con le loro preziose proprietà, sarà possibile realizzare delle maschere che oltre ad essere nutrienti per la pelle saranno efficaci per eliminazione dell’acne.
Una maschera purificante alla mente è l’ideale per eliminare scorie e impurità dalla pelle e darà inoltre una sensazione di freschezza; basterà pestare la menta e ridurla in poltiglia per poi spalmarla su tutto il viso uniformemente evitando la zona circostante agli occhi.

Altra maschera utile è quella realizzata con gli albumi dell’uovo che come il limone ha proprietà astringente. Nel caso degli albumi dovranno però essere lasciati per un bel pò di tempo ed è consigliabile applicarli di sera prima di andare a letto ed eliminare i residui la mattina al risveglio. Gli albumi restringono i pori e riducono i brufoli.

Un’altra soluzione è un gel all’aloe vera meglio se realizzato a casa con foglie di aloe fresca. Una delle proprietà dell’aloe è proprio quella di asciugare ed eliminare i brufoli già il giorno dopo saranno di dimensioni ridotte e la pelle risulterà più secca.

Oltre alle altre innumerevoli proprietà il bicarbonato è anche un antibatterico e può essere utilizzato come efficace rimedio anche contro i brufoli semplicemente facendo una pastella con acqua. Una volta mescolato per bene dovrà essere applicato sui brufoli e risciacquato dopo circa 20 minuti.

Infine un’altra maschera utile per asciugare la pelle e mandar via i brufoli è quella all’argilla realizzata semplicemente mescolando la polvere con acqua. Anche l’argilla tenderà a purificare la pelle e ad eliminare il sebo in eccesso, principale causa dell’acne.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi