Come scegliere una pentola a pressione?

La scelta di una pentola a pressione è un processo da seguire ed effettuare con attenzione. Trattandosi generalmente di un investimento maggiore di quello di una semplice pentola per la cottura, è bene tenere in considerazione alcuni parametri fondamentali, in modo da acquistare una pentola a pressione che effettivamente possa rispondere alle vostre necessità ed essere sfruttata in ogni modo nella vostra cucina.

Prima caratteristica fra tutte è senz’altro la capacità della pentola. Questa dipende essenzialmente dal tipo e dalla quantità di alimenti che dovranno essere cotti all’interno di una pentola a pressione. Le pentole a pressione più piccole hanno una capienza di circa 3 L, e sono adatte per cuocere cibi per una sola persona, mentre intorno ai 5 L si posizionano le pentole a pressione per due o tre persone. Le pentole a pressione più grandi sono quelle con capacità dagli 8 ai 12 L, e sono adatti ad un numero maggiore di commensali o alla preparazione di una maggiore quantità di cibo. Spesso è possibile acquistare un set di due o più pentole a pressione con diverse capacità, in modo da poterle utilizzare in qualunque situazione.

Dopo aver individuato la capacità ideale della vostra pentola a pressione, è importante notare il materiale con cui è stata realizzata: se si cerca un investimento più economico e non si prevede di utilizzare la pentola a pressione frequentemente, si può optare per un modello realizzato in alluminio, materiale più leggero e meno costoso e più leggero, ma anche meno resistente nel tempo, mentre una pentola interamente realizzata in acciaio garantirà una maggiore durata nel tempo anche in caso di utilizzi frequenti o anche giornalieri. Anche per i manici, è sempre meglio scegliere i modelli realizzati in metallo o materiali termoresistenti come la bakelite. La plastica, infatti, dovrebbe essere sempre l’ultima scelta per una pentola di questo tipo, ed anche in questo caso, è meglio preferire i modelli i cui manici siano estraibili dalla pentola, in modo da poter lavare la pentola anche in lavastoviglie senza correre il rischio di danneggiarla. Per tutte le indicazioni su come scegliere una pentola a pressione si può far riferimento a tutte le caratteristiche citate dal sito www.pentola-pressione.it.

Infine, per la loro natura, tutte le pentole a pressione in commercio sono soggette ad una rigida normativa europea che ne definisce le caratteristiche di massima, come una capacità che non superi i 25 L, ed è sempre importante controllare che vi sia apposto il marchio.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi