Anticipazioni Un Posto al Sole: nuovi amori e.. vecchi segreti!

Un Posto al Sole continua a mietere successi e l’affetto dei fan è dimostrato dai dati sullo share che confermato la soap italiana come una delle più longeve e seguite di sempre. In queste settimane le trame sono focalizzate sulla presenza di un nuovo serial killer, la cui identità rimane per ora sconosciuta, il quale desidera emulare Leonardo Balestrieri e completare il piano agghiacciante che l’uomo, ormai in carcere, ha dovuto lasciare a metà.
Giovanna Landolfi, che al momento ha lasciato la sua attività di commissario di Polizia per seguire da vicino la palestra di Franco Boschi, è preoccupata e spaventata, soprattutto ora che ha compreso che il tecnico, che si era presentato per la manutenzione dei distributori automatici della palestra, era il maniaco tanto pericoloso e tanto ricercato. Sulle sue tracce infatti si è mosso Eugenio Nicotera, che tenta non solo di scovare l’assassino, ma anche di prevederne le possibili future mosse.
Nelle prossime settimane, molti altri avvenimenti arricchiranno la trama della soap. Anzitutto vedremo Leonardo Balestrieri che, con grande sorpresa di tutti, deciderà di collaborare con Eugenio, presentando tuttavia al magistrato alcune richieste. Ma nella soap troveranno spazio anche le storie d’amore, una in particolare che stiamo vedendo nascere in queste puntate: quella tra Amal e Niko.
Filippo e Serena invece dovranno fare i conti con il passato che non avevano mai voluto affrontare. Dopo una lieve malattia di Irene, Filippo sembra sempre più convinto di voler sottoporre la piccola all’esame del DNA per capire di chi sia realmente figlia. Serena infatti aveva subito violenza da parte di Tommaso e subito dopo si è resa conto di essere rimasta incinta. Lei e il marito hanno deciso comunque di tenere la bambina senza fare parola con nessuno dei loro dubbi rispetto alla paternità biologica. Infine ci saranno dei grandi ritorni a Palazzo Palladini: Monica Cirillo e il Dj Scheggi. Staremo a vedere!
Fonte: http://anticipazioni.org/

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *